quarta-feira, 15 de dezembro de 2010

AI GIOVANI . . .








Bella ridente e giovane
con il tuo ventre scoperto,
e una medaglia d'oro
sull'ombelico,
mi dici che fai l'amore ogni giorno
e sei felice e io penso che il tuo ventre
è vergine mentre il mio
è un groviglio di vipere
che voi chiamate poesia
ed è soltanto tutto l'amore
che non ho avuto
vedendoti io ho maledetto
la sorte di essere un poeta.

ALDA MERINI

3 comentários:

Maria disse...

e agora? traduzo pelas fotos? :)

1manview disse...

Meravigliosa poesia, la ringrazio per la condivisione ..

cantinhodacasa disse...

As fotos estão perfeitas, como sempre, aqui no Lontrices!

bj